Congregazione Subl - Cass.

LA CURIA DELLA CONGREGAZIONE SUBLACENSE


La Curia Generalizia della Congregazione ha sede in Sant'Ambrogio, uno dei monasteri più antichi di Roma, fondato da Sta. Marcellina, sorella di Sant’Ambrogio, nella loro casa di famiglia. La Curia è composta dall'Abate Presidente, oggi D. Bruno Marin dall'Abbazia di Praglia, e dai suoi Assistenti.
Essi si occupano dei problemi riguardanti le province o i monasteri che richiedono aiuto o intervento e tentano di rendere più agevole la comunicazione e l'aiuto reciproco tra tutti i monasteri della Congregazione. Inoltre si assicurano che ci sia piena comunicazione, all'interno della Congregazione, tra le province, i monasteri e la Santa Sede. Attualmente, sono Assistenti D. Manel Nin, proveniente dall'Abbazia di Montserrat e Rettore dell'Università greca a Roma, D. Ghislain Lafont, dall'Abbazia di La Pierre-qui-Vire, procuratore generale presso la Santa Sede ed infine D. Leander Hogg dall'Abbazia di Christ in the Desert e D. Valentí Tenas dall'Abbazia di Montserrat, rispettivamente segretario e economo.

Storia della Congregazione Sublacense


Clicca sul file in pdf per leggere la storia della 
Congregazione Subalecense 
redatta da Padre Giovanni Lunardi